Porte Aperte all’IRF – Il Papavero d’Islanda

Home / Eventi / Porte Aperte all’IRF – Il Papavero d’Islanda
 
EVENTO CONFAGRICOLTURA
40MI INCONTRI FITOIATRICI
PATENTINO FITOSANITARIO LUGLIO 2019
Cactaceae, Opuntioidae ed Epifite: il progetto INSULI
FLORE 3.0. Il florovivaismo mediterraneo; un sistema interagente per migliorare il posizionamento sui mercati
Patentino Fitosanitario
Laboratorio "La scienza in fiore" - Festival della scienza 2018
L’innovazione e la cooperazione ad IRF a supporto del comparto delle succulente
Flore 3.0
Benvenuta Itala
29° Incontri Fitoiatrici – La disinfezione del terreno
Programma Regionale di Sviluppo Rurale 2007-2013 – Misura 111 – Azione B – SICUREZZA
Summer School Of Floriculture 2014 “Sostenibilità della floricoltura mediterranea”
Riviera Food Festival
PSR 111 – Valorizzazione della coltivazione della Lavanda
Porte Aperte @ Biancheri Creation®
La difesa dalle malattie e dai parassiti delle piante ornamentali
Porte Aperte all’IRF – La Margherita
Porte Aperte all’IRF – L’Elleboro
Progetto INNORNA
Ricerche e sperimentazioni per la valorizzazione di specie caratterizzanti la produzione floricola ligure – CONVEGNO DI CHIUSURA
Malattie da virus del ranuncolo e della margherita: epidemiologia e diagnostica
Summer School Of Floriculture in Micropropagazione e Tecniche Avanzate di Coltura in vitro
Giornata conclusiva INTERREG IV – FIORIBIO
Il controllo delle avversità del terreno in pre-impianto per una floricoltura sostenibile
Diversificazione produttiva nella margherita – Giornate divulgative alla produzione
FIORIBIO
Porte Aperte all’IRF – Il Papavero d’Islanda
Nuove prospettive energetiche per la floricoltura ligure
Cina
Giornata celebrativa del 9 novembre

24/02/2011 – Porte Aperte all’IRF – Il Papavero d’Islanda

24/02/2011

Giovedì 24 febbraio 2011 alle 14.30, presso l’Istituto Regionale per la Floricoltura (IRF) di Sanremo è stata organizzata una giornata dimostrativa sulla prove di tecniche colturali che l’Ente sta conducendo nell’ambito del progetto FLORMED, progetto di cooperazione transnazionale promosso e finanziato dall’Unione europea nell’ambito del Programma operativo Med (Obiettivo 3) volto a valorizzare e promuovere a livello internazionale la produzione floricola ligure e mediterranea e di cui la Regione Liguria è capofila.

L’attività dell’IRF si è incentrata sulla valorizzazione del Papavero d’Islanda (Papaver nudicaule) attraverso approcci colturali innovativi.

Nel corso della giornata, i tecnici dell’Ente hanno illustrato ll’attività svolta e accompagnato ii visitatori a visionare le prove colturali condotte presso l’Ente indirizzate alla coltura protetta fuori suolo e alla piena aria con utilizzo di pacciamatura.

La presenza all’incontro di produttori, commercianti e tecnici del territorio è stata di fondamentale importanza per la raccolta di suggerimenti, esperienze e proposte da parte di chi, direttamente o indirettamente è stato coinvolto in questo tipo di coltivazione.